Negozio di animali a Catania - Cucciolandia Store
WebSeo
Qualche settimana fa alcuni attivisti hanno trovato e salvato 62 cani in un macello di Backstreet...
WebSeo
2019-06-20 11:58:44
WebSeo logo

Blog


- Owner - Pubblicato il

62 cani salvati dal macello in Cina

  • photo

Qualche settimana fa alcuni attivisti hanno trovato e salvato 62 cani in un macello di Backstreet a Yulin, in Cina. I cani erano terrorizzati, disidratati, malnutriti e alcuni mostravano segni di malattia, mentre quelli rubati indossavano ancora i collari. Immagini e video sconvolgenti mostrano i cani costretti in minuscole gabbie di filo spinato nel macello prima di essere salvati e portati in un rifugio.
La notizia arriva alla vigilia del festival annuale della carne di cane, un’usanza a dir poco disgustosa che purtroppo non accenna a morire in Cina.

Uno dei soccorritori ha dichiarato all'organizzazione umanitaria Humane Society International (HSI): "Faceva un caldo torrido all'interno del macello quando siamo arrivati ​​lì, i cani erano sfiniti e ansimanti, alcuni si stringevano addirittura contro il muro nello sforzo di non farsi notare. Gli altri si sono subito affollati intorno a noi, desiderosi di attenzione."

"Tristemente, altre migliaia di cani moriranno ancora a Yulin e ulteriori milioni in tutta la Cina, a meno che non vengano prese misure decisive. Sollecitiamo il governo cinese a mostrate tolleranza zero verso le gang di ladri di cani che perpetuano questo commercio e a porre fine al commercio brutale di cani e gatti".

Quanto ai cagnolini salvati, gli attivisti hanno già provveduto ad affidarli a chi saprà dare loro il giusto affetto.

Postato in: Generale

ARTICOLI CORRELATI